5_Categoria

Importante riconoscimento per il Presidente Nazionale dell’ACSI, Antonino Viti riconfermato nel Consiglio Nazionale del CIP in rappresentanza degli Enti di Promozione Sportiva Paralimpici

ROMA – Si è svolta il 21 aprile 2021 a Roma, presso l’Hotel Cristoforo Colombo, l’assemblea per il rinnovo dei membri elettivi del Consiglio Nazionale CIP per il quadriennio paralimpico 2021-2024. L’assemblea ha eletto nel Consiglio Nazionale del Comitato Italiano Paralimpico il Presidente dell’ACSI Antonino Viti.

Antonino Viti, ha ringraziato gli EPS che hanno espresso con il loro voto la fiducia, in special modo AICS, ASI, CSEN, LIBERTAS, e UISP che gli consentono di continuare il lavoro nella grande famiglia paralimpica in favore della promozione dello sport per le diverse disabilità.
«La promozione delle attività agonistiche e amatoriali per le persone disabili nel territorio nazionale – afferma il presidente dell’ACSI – sono un elemento di grande rilievo nella missione degli EPS, volte ad assicurare il diritto di partecipazione all’attività sportiva in condizioni di uguaglianza e di pari opportunità. L’amicizia e la stima con il Presidente Luca Pancalli – conclude Antonino Viti – riconfermeranno in questo quadriennio nuove stimoli ed opportunità di collaborazione per la crescita ed il radicamento nel territorio dei principi del movimento paralimpico per la promozione della pratica sportiva delle persone con disabilità».

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.